Palio delle Botti. In settemila a Corropoli per applaudire il successo di Piane San Donato FOTO

CORROPOLI – Almeno 7.000 spettatori hanno applaudito ieri sera la vittoria della contrada Piane San Donato che si è aggiudicata l’edizione 2017 del Palio delle Botti di Corropoli. I contradaioli corropolesi hanno percorso il tragitto di circa un chilometro, con il tempo 3’14’’. Ottimo risultato anche per la contrada Colle di Mejulano, piazzatasi al secondo posto, ad appena due secondi di distacco (3’16”). Terza la contrada della Montagnola, al suo rientro al Palio dopo un periodo di assenza (tempo finale 3’31’’). Nel Mini Palio delle categorie dedicate a bambini e ragazzi hanno trionfato sempre la contrada Piane San Donato (cat. 12-16 anni) e la contrada Vibrata (cat. 8-11). La stessa contrada Vibrata si era aggiudicata nella serata di sabato i giochi popolari corropolesi. Grande successo anche per la gimkana per bambini che ha visto la partecipazione di ben 30 squadre composte da giovanissimi spingitori e spingitrici dai 3 ai 7 anni. Prima dell’inizio della fase agonistica e ludica della manifestazione, ad allietare i tanti spettatori presenti nelle vie del centro storico di Corropoli, ha provveduto il corteo di quasi 400 figuranti che ha proposto la Rievocazione storica della Pentecoste Celestiniana, con costumi, drappi, armi e strumenti d’epoca medievale. Ad arricchire l’evento anche per l’esibizione dei musici e degli sbandieratori di Lanciano. ""

Per l’ottima riuscita dell’intero evento, è ovviamente soddisfatto Claudio Compagnoni, presidente dell’Associazione culturale “Palio delle Botti” di Corropoli: «Siamo veramente felici per quanto accaduto in questa edizione. È stato un successo di pubblico senza precedenti che ci ripaga del lavoro faticoso compiuto in questi mesi. Un ringraziamento va ovviamente all’amministrazione comunale e a tutti i contradaioli che, prima nel corteo poi nel Palio, hanno regalato a tutti una serena e spensierata domenica d’agosto».

Leave a Comment