Abruzzo-Teramo uguale Africa: punte fino a 42 gradi. E il caldo continua almeno fino al 7 agosto

TERAMO – Alle 14:15 il termometro segnava 41 gradi in via Po e 39.5 in piazza Martiri della Libertà. Peggio era andata in mattinata soltanto lungo la Teramo-mare e ad Atri (con punte di 42 gradi). Sulla costa, il termometro si è mantenuto stra i 35 e i 37 gradi, ma la temperatura percepita è maggiore di questi rilevamenti. L’ondata di calore africano preannunciata continua a salire e la sensazione di oppressione rende difficile movimenti e attività. A rischio in particolare gli anziani e i bambini, mentre i pronto soccorso hanno fatto registrare in media un 10 per cento in più di accessi.

Secondo le previsioni di AbruzzoMeteo domani il caldo intenso continuerà a interessare tutta la provincia, con temperature massime superiori ai 40 gradi, specie sul settore occidentale e nelle principali valli sul versante adriatico. Gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici mostrano la persistenza di questo tipo di circolazione almeno fino a lunedì 7 agosto, quando si potrebbe assistere a un graduale cedimento dell’alta pressione a favore dell’arrivo di correnti atlantiche, ma è una tendenza da confermare.

Leave a Comment