Corso, finita la posa delle mattonelle laterali. Il cantiere riparte dai portici FOTO

TERAMO – Hanno fatto registrare una decisa accelerata i lavori di pavimentazione lungo il corso San Giorgio negli utimi giorni. La squadra esterna giunta dalla Sicilia e ingaggiata dall’impresa Macinati su pressione dell’amministrazione comunale, ha completato la posa in opera delle mattonelle delle due file laterali fino al limite della prefettura, all’intersezione con via Cerulli Irelli e da oggi si è concentrata su quella delle pietre centrali. Il cantiere è dunque tornato indietro, ripartendo dai portici e procedendo in direzione del limite che si spera possa essere raggiunto entro Ferragosto, ovvero la prossima settimana, quello dell’intersezione con via Raneiro. Il lavoro delle squadre di posatori, accompagnato da tantissimi curiosi nonostante il caldo torrido, si avvale adesso di un macchinario che non poteva essere usato con le mattonelle più piccole da tagliare a incastro. Un braccio meccanico preleva le piastra di marmo del peso di circa un quintale ciascuno e le posiziona nel punto di posa e gli operai eseguono la rifinitura.

Leave a Comment