Scivola sul pavimento della piscina: turista torinese 70enne in coma al Mazzini

SILVI – E’ scivolata sul pavimento della piscina, mentre si spostava da una parte all’altra, perdendo l’equilibrio e battendo con violenza la testa: una turista torinese settantenne, E.T. è adesso ricoverata in coma, nel reparto di rianimazione dell’ospedale Mazzini di Teramo, dove è stata trasferita questa sera verso le 18.30. Il gravissimo incidente si è verificato nel cortile della piscina dell’hotel Onda, a Silvi Marina. La donna, in vacanza nel centro balneare teramano, era nella zona relax della struttura acquatica: quando si è spostata, passando vicino al bordo acqua, ha perso l’equilibrio ed è scivolata. I soccorsi da parte del personale dell’hotel e poi di quello sanitario del 118, hanno subito evidenziato la gravità dei traumi riportati alla testa. La Tac a cui è stata sottoposta al Mazzini ha confermato i sospetti: la turista ha riportato fratture della base cranica e di una vertebra, oltre a una emorragia subaracnoidea.

Leave a Comment