Vola dalla moto e oltre il parapetto per 'atterrare' cinque metri più sotto: giovane ferito FOTO

FANO ADRIANO – E’ volato dalla moto e la perfida dinamica della sua caduta ha fatto sì che finisce oltre il parapetto della strada, ‘atterrando’ su una piazzola sottostante, da un’altezza di circa 5 metri. Per il motociclista protagonista dell’incidente a Fano Adriano, per fortuna, le conseguenze sono limitate alla frattura di una gamba e di una spalla. E’ successo a Fano Adriano, lungo la statale 80 per L’Aquila, e il soccorso al malcapitato è stato complesso. Il centauro, nell’affrontare una curva, è stato sbalzato dalla moto, finendo oltre il muro di sostegno della strada.  E’ starto subito soccorso dal personale del 118 e dai vigili del fuoco: Questi ultimi, in particolare,
hanno posizionavano una scala lungo il pendio verticale per consentire al medico e al personale sanitario del 118 di raggiungere il ferito e stabilizzarlo sulla barella ‘toboga’. I vigili del fuoco hanno poi utilizzato il verricello della gru di un mezzo operativo. Il ferito è stato poi trasportato in ambulanza all’ospedale di Teramo per le cure del caso.

Leave a Comment