Nicolino Mercuri fa tris: è lui il migliore maestro porchettaio a Campli

CAMPLI – Per il terzo anno consecutivo è Nicolino Mercurii il vincitore della 46esima Sagra della Porchetta Italica di Campli.  Il Maestro Porchettaio di Colledara ha imposto ancora la qualità del suo prodotto gastronomico, convicendo anche la giuria aumentando anche il computo dei voti ricevuti rispetto al’anno precedente (8,242 su 10, contro 7,784 del 2016). Ha ottenuto il primo premio sulla base della media totale delle preferenze ponderate espresse dalle quattro giurie ufficiali presiedute da Coriolano Germe. Alle spalle di Nicolino Mercuri si è classificato  Massimo Fagioli di Campli (7,548  voti), terzo classificato Raffaele Venditti (7,518 voti). Assegnati ex aequo a  Massimo Fagioli e Luciano Bosica di Teramo, il Premio speciale della critica.

Leave a Comment