E nel pomeriggio le fiamme minacciano l'Ostello di Monte Fanum

TERAMPO – Sei uomini, con un’autopompa, un’autobotte e un mezzo fuoristrada con modulo antincendio, sono intervenuti per un incendio di sterpaglie e boscaglia nei pressi di Santo Stefano di Torricella. Oltre ai vigili del fuoco, sul posto sono presenti due mezzi fuoristrada della Protezione Civile di Morro d’Oro e Torricella Sicura, che stanno collaborando alle operazioni di spegnimento dell’incendio. I vigili del fuoco si sono dovuti posizionare anche a protezione di un’abitazione, per evitare che le fiamme potessero raggiungerlo. L’incendio si è avvicinato a circa 700 metri dall’Ostello di Monte Fanum, dove è attualmente allestito un centro di accoglienza per immigrati. Al momento l’incendio è stato posto sotto controllo, ma resta da effettuare un’ampia e complessa opera di bonifica, per evitare che alcuni focolai passano riattivarsi e l’incendio tornare ad espandersi. L’area interessata dall’incendio, al momento, ha una superficie di circa 10 ettari. Sul posto è intervenuta una pattuglia dei Carabinieri Forestali,  per tutti gli accertamenti utili all’individuazione delle cause dell’incendio.

Leave a Comment