In casa nascondeva hashish e marijuana, manette a un 21enne di Sant'Atto

TERAMO – Un 21enne di Sant’Atto è stato arrestato dagli agenti della Polizia stradale di Giulianova per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti, avendo notato un via vai di giovani all’interno di un’abitazione sulla statale 80, hanno deciso di procedere al controllo del proprietario della casa effettuando una perquisizione personale e domiciliare finalizzata alla ricerca di sostanze stupefacenti.
Nell’abitazione sono stati rinvenuti un contenitore in cartone con 350 grammi di “marijuana”, 3 involucri in cellophane con quasi due grammi di cocaina e 2 piante di alto fusto di marijuana, assieme a liquido fertilizzante e  materiale per la preparazione e il confezionamento delle dosi. In casa c’erano anche 1.800 euro in contanti. Il giovane, posto agli arresti domiciliari, stamattina è comparso dinanzi al giudice e ha patteggiato la condanna.

Leave a Comment