I carabinieri trovano la droga nella fognatura: denunciati tre albanesi

CORROPOLI – Tre cittadini albanesi, tra i quali una donna, di età compresa tra i 27 e i 33 anni, sono stati denunciati dai carabinieri della stazione di Nereto per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I tre sono stati trovati in possesso di dieci dosi di cocaina che hanno tentato di far scomparire attraverso lo scarico del bagno, ma che i militari hanno rinvenuto nella rete fognante. A segnalare agli uomini dell’Arma la presenza dello stupefacente è stato il cane antidroga Nox del Nucleo cinofili di Chieti, che ha fiutato la presenza della droga nel water.

Leave a Comment