Va al Teramo il primo derby al Palaborgognoni in attesa del campionato

CAMPLI – (jacopodifrancesco) Buona la prima per il Teramo basket. Con una condizione fisica sulla quale c’è ovviamente ancora da lavorare, i ragazzi di coach Bianchi hanno battuto Campli in una gara intensa e molto aggressiva, con il finale di 73-71. Il quintetto iniziale dei biancorossi vede Salamina e Musso in guardia, il neo-capitano Lagioia e Staffieri in guardia e Cicognani da centro. I farnesi pressano forte sin dai primi minuti, creando più di qualche problema al Teramo, poi Cicognani riporta l’ordine in area e la prima sirena suona sul 16-16.
Col passare dei minuti si allargano molto le rotazioni, e per i biancorossi si fa notare l’under scuola Montegranaro Bogdan Milosevic; le difese giocano con cattiveria, ma gli attacchi non ne risentono, Teramo apre molto bene il campo ed è in vantaggio a rimbalzo. Si va all’intervallo sul 37-35 per Campli.
Salamina e Lagioia nel secondo tempo inseriscono subito le marce alte, i ragazzi di Millina sembrano avere poca benzina ma non perdono il contatto con la partita. L’11-0 di Campli in apertura di ultimo quarto sembra riaprire la gara, ma 8 punti in fila di un pulitissimo Staffieri spingono Teramo verso la vittoria. Sabato 2, al Palaska, seconda amichevole contro Ortona.
Parziali: 16-16 ; 21-19 ; 11-21 ; 23-17

Leave a Comment