Roseto 'taglia' l'americano Nelson. Ok il primo test contro Teramo a Spicchi

ROSETO – Il Roseto Sharks ‘taglia’ l’americano Robert Nelson. La risoluzione dell’accordo è stata comunicata ufficialmente dalla società, che riferisce l’esito negativo di un test medico generico previsto prima dell’inizio della stagione sportiva. Secondo quanto si è appreso, Nelson avrebbe risentito di un precedente infortunio non comunicato alla società biancazzurra. La società ha già avviato le procedure per recuperare il visto d’ingresso in Italia utilizzato per Nelson, in modo da poter inserire eventualmente un nuovo giocatore extracomunitario. Dunque gli Sharks tornano alla ricerca della guardia titolare. Ieri intanto la squadra ha superato positivamente il primo test precampionato, vincendo l’amichevole disputata al Palascapriano contro la formazione di Serie C Silver, Teramo a Spicchi. In buona evidenza, dinanzi a circa un centinaio di sostenitori rosetani, le prove dei ’97 Lusvarghi e Di Bonaventura, entrambi in doppia cifra.

Leave a Comment