Roseto Sharks: il dopo Nelson si chiama Darrell Combs

ROSETO – Dal taglio di Nelson all’individuazione della nuova guardia titolare, americana, il passo per il Roseto Sharks è stato breve. Si chiama Darell Combs, classe 1993 di 188 cm, nativo di Chicago, giocatore esplosivo, dotato di grande forza fisica e spiccate doti atletiche: dopo aver frequentato la Thornwood High School nell Illinois, gioca per l’Università dell’Eastern Michigan, ma ci rimane solo un anno per poi esplodere con IUPUI (Indiana e Purdue University) nella Division I della NCAA, dove negli ultimi due anni segna di media 17 punti, 2,5 rimbalzi e 2,4 assist, con medie oltre il 40 per cento da due e da tre. Per Combs (che ha scelto il numero #1) Roseto è la prima esperienza fuori dagli Usa e prima ovviamente in Europa: non appena saranno sbrigate tutte le pratiche burocratiche riguardante il visto d’ingresso il giocatore sarà in Italia pronto per iniziare la sua nuova avventura.  Queste, le sue prime dichiarazioni: «Sono molto contento e soddisfatto della mia firma qui a Roseto, per me è una grande opportunità giocare per una società così importante. Sono molto eccitato dall’idea di giocare in un campionato così importante e difficile, non vedo l’ora di iniziare, sperando di trascorrere un’ottima annata sotto tutti i punti di vista. Forza Sharks».

Leave a Comment