Con gli eventi in piazza Martiri tornano anche i blocchi anti-Tir FOTO

TERAMO – Tornano gli eventi in piazza Martiri in questo week end e tornano le misure di sicurezza previste e imposte dal ministero dell’Interno. E allora anche a Teramo operai, tecnici dell’ufficio commercio e vigili urbani al lavoro per sistemare la ‘famose’ barriere anti-Tir. Che a Teramo non sono new jersey o grate antisfondamento bensì più aritigianali ma molto efficaci blocchi di cemento che impedirebbero il passaggio anche ai mezz pesanti. Sono stati posizionati all’ingresso in piazza Orsini, sia dal lato di via san Berardo che dal corso Cerulli. Blocchi uguali sono stati posizionati all’ingresso nord di corso San Giorgio, quello di piazza Garibaldi,mentre agli altri varchi saranno sistemate transenne e mezzi della Protezione civile e delle forze dell’ordine, che in caso di necessità permetterebbero il transito dei mezzi di soccorso. I blocchi saranno rimossi in serata dopo gli spettacoli e domani riposizionati, dovendo fare i conti con la sistemazione delle bancarelle del mercato del sabato.

Leave a Comment