Automobilista avvicinato da viados e palpeggiato per sfilargli i soldi dai pantaloni

MARTINSICURO – L’incontro ravvicinato con un viados si trasforma in uno… scippo. E’ successo a Martinsicuro, dove un automobilista ascolano, fermo per un rifornimento in un’area di servizio sulla statale Adriatica a Martinsicuro, è stato avvicinato da un viados sudamericano che ha inziato con insistenza a palpeggiarlo nelle parti intime, proponendogli un rapporto sessuale. E’ stato dopo numerosi inviti ad allontanarsi che lo straniero è andato via. Quando però l’autmobilista è risalito in auto, si è accorto che il viados gli aveva sfilato dalla tasca dei pantaloni la somma in contanti di 150 euro. Dopo la denuncia ai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Alba Adriatica, il sudamericano è stato identificato e denunciato per furto con destrezza.

Leave a Comment