Un'altra insospettabile casa con una serra artigianale per coltivare marijuana: due arresti

TERAMO – In casa avevano allestito una serra artigianale in cui coltivavano 5 piante di marijuana, che gli agenti della squadra mobile della questura di Teramo hanno trovato in piena fiorescenza: alte tra gi 80 centimetri e il metro e 10, hanno fornito un prodotto di quasi un chilo. Altre due, già essiccate e pronte per l’strazione dello stupefacente, altre oltre un metro, erano invece in camera da letto. I due proprietari dell’appartamento, a Villa Tofo di Torricella Sicura, due teramani di 37 e 44 anni, sono stati posti agli arresti domiciliari, a disposizione della procura della Repubblica.

Leave a Comment