Post-gara, Bianchi: «Non perdiamo la dimensione della realtà»

TERAMO – (jdf) Comunque soddisfatto dalla grande gara giocata dai suoi, coach Piero Bianchi commenta così la sconfitta di misura contro San Severo: “Non dobbiamo perdere la dimensione della realtà – ha esordito – anche oggi siamo stati eroici, considerando la rotazione a sette a cui ci costringeva l’assenza di Milojevic. Nel secondo tempo abbiamo attaccato troppo il ferro e abbiamo solo due uomini per farlo (Salamina e Staffieri, ndr), e abbiamo perso fluidità quando sono tornati a uomo”. Sugli episodi decisivi si esprime così: “Voglio sottolineare più quanto sia stata buona la prestazione, loro stanno dominando il campionato. Poi possiamo aver concesso qualche rimbalzo o aver sbagliato qualche spaziatura, ma la loro fisicità ci ha creato problemi, per quanto passando zona abbiamo risposto bene. Andiamo avanti – ha chiuso – pensando domenica per domenica”.

Leave a Comment