Il pilone teramano Riccioni promosso: ci sarà con l'Italia al 6 Nazioni di rugby

TERAMO – Ha superato l’esame della sua prima convocazione ad uno stage della Nazionale maggiore, il teramano Marco Riccioni, pilone 20enne della Benetton treviso: contro l’Inghilterra, a Roma, il 4 febbraio nell’esordio al Sei Nazioni di rugby ci sarà, così come ci sarà anche a Dublino, il 10 febbraio, contro i padroni di casa dell’Irlanda. Il tecnico azzurro Conor O’Shea, al termine del raduno romano di tre giorni, ha ridotto da 34 a 32 il numero dei giocatori convocati e tra questi ha promosso Marco Riccioni, aggregato al gruppo come invitato: è lui il più giovane convocato azzurro, in una Italia dove l’età media è di 26 anni.

Leave a Comment