Denuncia bis per il romeno che rubava salumi: aveva tentato il colpo anche in un forno

GIULIANOVA – Potrebbe essere ritenuto il ladro seriale ‘gastronomico’ il 44enne romeno arrestato lo scorso 17 gennaio dai carabinieri che lo avevano sorpreso allì’interno di una macelleria di Giulianova Lido, mentre si apprestava a portare via salumi, prosciutti e altri insaccati. I militari del nucleo radiomobile della Compagnia di Giulianova lo hanno denunciato anche per un altro colpo, stavolta in un forno. Le indagini dei militari diretti dal Luogotenente Andrea Di Brindisi, lo avrebbero individuato come l’auore del tentativo di furto nel furto che si trova a poca distanza dalla macelleria visitata poco dopo. Ad incastrare il romeno si sarebbero le immagini estrapolate dalle telecamere di videosorveglianza installate nella zona.

Leave a Comment