Botte e minacce alla ex convivente, dovrà starle a più di 500 metri

MARTINSICURO – Un altro uomo violento, un’altra donna vittima di maltrattamenti e stalking. Succede a Martinsicuro, dove un 40enne originario di San Benedetto del Tronto ha ricevuto dal giudice un provvedimento cautelare di divieto di avvicinamento alla ex convivente. E’ stata la stessa donna, più volte minacciata, percossa, umiliata in pubblico e tenuta in uno stato di soggezione anche in presenza del figlio minore,anche dopo la conclusione della loro relazione, a rivolgersi ai carabinieri ai quali ha chiesto aiuto. Le indagini hanno permesso al magistrato di chiedere l’emissione del provvedimento che adesso impredisce all’uomo di avvicinarsi a meno di 500 metri dalla donna e dal figlio e di comunicare con lei.

Leave a Comment