Rotonda Ponte Vezzola, l'Anas: «Iter amministrativo concluso adesso spetta all'Enel allacciare la corrente»

TERAMO – Qualcosa potrebbe muoversi per fornire iluminazione alla rotonda di Ponte Vezzola, all’incrocio della viabilità per Scapriano, Castagneto e Piano della Lenta. Dopo la nostra segnalazione, ad amplificazione delle p proteste di numerosi cittadini sullla mancanza di un impianto di pubblica illuminazione nel nuovo manufatto stradale, pericolosissimo soprattuto per i pedoni al calar del sole, un lettore aveva aperto una segnalazione di disservizio al Coordinamento territoriale adriatica – Area Compartimentale Abruzzo, chiedendo soluzioni. Ebbene, l’Ente per le strade ha reso noto, a circa un mese di distanza, di «aver completato l’iter amministrativo per la fornitura di energia elettrica all’impianto di illuminazione della rotonda in argomento. 
Ad oggi si è in attesa che Enel proceda all’allaccio della fornitura elettrica». Speriamo che non si tratti dell’ennesimo rimpallo di competenze e responsabilità e che non trascorrano altri mesi per allacciare la corrente.

Leave a Comment