Corteo a Giulianova con bombe carta e fumogeni, denunce e fogli di via per 5 anarchici

GIULIANOVA – Bombe carta, fumogeni e bottiglie di vetro, alcune delle quali lanciate verso le forze dell’ordine, durante un corteo organizzato da esponenti della locale area anarchica a Giulianova il 14 ottobre scorso. Le indagini avviate dalla Digos, diretta dal vice questore aggiunto Luca Benedetti, hanno consentito di identificare e denunciare all’Autorità Giudiziaria cinque esponenti anarchici, tra i 22 e i 47 anni, tre dei quali residenti in provincia di Teramo, per violazione dell’articolo 18 del Tulps, accensione pericolosa, getto pericoloso di cose e deturpamento ed imbrattamento di cose altrui. Per quattro di loro il questore di Teramo Enrico De Simone ha emesso un foglio di via obbligatorio.

Leave a Comment