Via libera ai concorsi per l'assunzione di 25 medici alla Asl di Teramo

TERAMO – La Asl di Teramo bandisce i concorsi per 25 posti di medico, 13 delle specialità mediche, 5 della diagnostica e servizi, 6 delle chirurgie e uno della sanità pubblica. La deliberazione con cui il direttore generale Roberto Fagnano ha dato il via alla ‘infornata’ di camici bianchi a tempo indeterminato, è stata pubblicata oggi: «Si tratta di un ulteriore concorso, tra i tanti già banditi dall’Azienda Sanitaria teramana, che consentirà di arricchire di nuovi professionisti, molte delle nostre Unità Operative – dichiara Fagnano -. Sono certo che, pian piano, con una serie di interventi di razionalizzazione e ottimizzazione delle risorse umane all’interno della nostra Azienda, grazie anche allo sblocco delle assunzioni operato dalla Regione, riusciremo a coprire le carenze di personale che generano criticità nel sistema». Nello specifico, le assunzioni riguarderanno l’area medica e le specialità mediche (6 posti di Dirigente Medico in Medicina Interna, uno in Nefrologia, 2 in Neurologia, 3 in Oncologia, uno in Radioterapia), l’ara della medicina diagnostica e dei servizi (3 dirigenti medici in Anestesia e Rianimazione, uno in Medicina Trasfusionale, uno in Patologia Clinica – laboratorio di analisi chimico-cliniche e microbiologia -), dell’area chirurgica e delle specialità chirurgiche (un dirigente medico in Urologia, 5 in Ginecologia e Ostetricia), e dell’area di sanità pubblica (un dirigente medico in Igiene, Epidemiologia e Sanità Pubblica). 

La Asl specifica che le domande di partecipazione ai concorsi potranno però essere inoltrate solo quando i bandi verranno pubblicati in Gazzetta Ufficiale. Da quel momento, gli stessi saranno pubblicati anche nella sezione “Concorsi e Avvisi” posta sulla home-page del sito web aziendale www.aslteramo.it e le domande di partecipazione potranno essere inoltrate esclusivamente on-line.

Leave a Comment