Le scuole riaprono domani. Revocato il divieto per i mezzi pesanti, si torna alla normalità

TERAMO – Tornano regolari domani le attività didattiche nelle scuole cittadine di ogni ordine e grado. Lo fa sapere l’amministrazionme comunale straordinaria, che comunica la ripresa delle lezioni dopo i due giorni di sospensione dovuta al maltempo. Il Centro operativo comunale concluderà le sue funzioni nel pomeriggio alle 18, mentre il comando di polizia municipale resterà comunque attivo fino alle 21.

Lo spargimento di miscele antighiaccio proseguirà questa sera e nella prima mattina di domani. Oggi le attenzioni sono concentrate sulle aree esterne delle scuole e nella verifica della funzionalità degli stessi, con alcune criticità sugli impianti idrici pure prontamente affrontate e allo stato attuale in via di risoluzione.

Il Prefetto Graziella Patrizi ha disposto la disattivazione della Sala Operativa della Prefettura ad iniziare dalle 14 di oggi, nella seduta odierna del Comitato Operativo per la Viabilità ha revocato il divieto di transito ai mezzi con peso complessivo superiore alle 7,5 tonnellate sulle autostrade, sulle statali, provinciali e comunali. Per quanto riguarda la A14, in direzione nord, i Tir saranno deviati verso l’uscita di Mosciano Giulianova in direzione della A24, essendo ancora vigente il divieto al transito nelle Marche.

 

Leave a Comment