Nelle abitazioni di Teramo in arrivo 40mila contatori della luce di seconda generazione

TERAMO – Circa 40mila utenze cittadine riceveranno nelle prossime settimane i nuovi Smart Meter, i contatori elettronici della luce di E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica di media e bassa tensione. L’operazione di sostituzione annunciata, riguarderà in totale 210mila allacci in Abruzzo, 40mila dei quali appunto a Teramo e sarà completata entro il 2018. Secondo quanto fa sapere E-Distribuzione, nei cinque giorni precedenti la sostituzione – che è completamente gratuita – verranno affissi all’ingresso degli immobili interessati gli avvisi con la data e la fascia oraria in cui verrà effettuato l’intervento dal personale incaricato, riconoscibile attraverso apposito tesserino dotato di foto. 
Molti i benefici che i cittadini del teramano otterranno grazie allo Smart Meter: il nuovo contatore 2.0, infatti, grazie alla disponibilità dei dati di consumo ogni 15 minuti, consentirà ai clienti di conoscere con maggiore dettaglio i prelievi giornalieri di energia e l’effettiva potenza assorbita da tutti i dispositivi elettrici ed elettronici (come ad esempio computer, lavatrice, condizionatore o macchinari industriali). In questo modo sarà possibile acquisire una sempre maggiore consapevolezza dei propri consumi. Infine, grazie al contatore Open Meter, sarà più facile e immediato ottenere l’attivazione, la modifica o la cessazione della fornitura con il proprio venditore di energia elettrica.

Leave a Comment