Pensionato si toglie la vita con un colpo di fucile al Piano della Lenta

TERAMO – Tragedia questa mattina nel quartiere di Piano della Lenta. Un pensionato di 79 anni, S.P., si è tolto la vita nello camera da letto della sua abitazione, sparandosi un colpo di fucile. Inutili i soccorsi portati dai famigliari: quando il medico e i sanitari del 118 sono giunti nella casa di via Insorti di Bosco Martese, per l’uomo non c’era  più nulla da fare. Il magistrato ha dato il nulla osta per la riconsegna della salma dopo i rilievi effettuati dalla polizia scientifica. L’arma con cui si è tolto la vita era regolarmente denunciata. 

Leave a Comment