Studente delle superiori trovato con la marijuana a scuola: in casa aveva anche una piccola serra, arrestato

TERAMO – Aveva una bustina di marijuana in tasca lo studente 19enne sorpreso nel corso di alcuni controlli antidroga nell’istituto superiore cittadino che frequenta, eseguiti questa mattina dai carabinieri della Compagnia di Teramo diretti dal tenente colonnello Riziero Asci. Il rinvenimento dello stupefacente ha fatto estendere la perquisizione nella sua abitazione a San Nicolo a Tordino, dove i militari hanno trovato una piccola serra attrezzata per la coltivazione della marijuana e, nascosti nell’appartamento, ulteriori 15 grammi di sostanza, confezionati e pronti per lo spaccio, due bilancini di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente. Il 19enne è stato arrestato e posto ai domiciliari in attesa del processo per direttissima fissato a domattina.

Leave a Comment