Fallisce la truffa dello spechietto a un 70enne: denunciata coppia di siciliani

ATRI – Una coppia di siciliani di 35 e 42 anni, è stata denunciata dagli agenti del Commissariato di Polizia di Atri per aver tentato di raggirare un 70enne di Atri con la cosiddetta ‘truffa dello specchietto’. I due sono stati fermati per un controllo a bordo della loro Audi A3, mentre si aggiravano in cerca di potenziali altre vittime. L’anziano era stato incrociato lungo la provinciale 553 tra Atri e Silvi: i due lo avevano fermato e gli avevano contestato la rottura dell’accessorio. Il 70enne sotto l’incalzare della coppia che gli mostrava lo specchietto danneggiato aveva ceduto alla richiesta di indennizzo, pur consapevole di non esserne responsabile: i due però si erano allontanati quando avevano scoperto che il 70enne non aveva con sè i 340 euro richiesti. La coppia era stata rintracciata poco dopo dagli agenti della volante e denunciata per tentativo di truffa.

 

Leave a Comment