Pronto per spacciare cocaina nei pressi della stazione ferroviaria, arrestato dai carabinieri

GIULIANOVA – I carabinieri hanno sorpreso un 27enne di Giulianova nella zona attorno alla stazione ferroviaria e lo hanno controllato, scoprendo 12 dosi di cocaina e hashish, nascoste in parte nei vestiti e parte nella sua abitazione nel corso della successiva perquisizione. E’ stato qui che i militari della compagnia di Giulianova diretti dal maggiore Vincenzo Marzo, hanno rinvenuto anche il materiale necessario per il confezionameto delle dosi, tra cui un bilancino di precisione. Il magistrato ha disposto nei suoi confronti gli arresti domiciliari, in attesa del giudizio. I servizi a presidio dei principali scali ferroviari ricadenti nel territorio di competenza della compagnia Carabinieri di Giulianova, continueranno ad essere svolti con regolarità nei prossimi giorni, anche con l’impiego della Stazione Mobile Carabinieri, al cui personale i viaggiatori, ma anche tutti gli altri cittadini, potranno rivolgersi in caso di necessità e per segnalare situazioni che possono arrecare pregiudizio alla sicurezza pubblica.

Leave a Comment