Il Commissario porta per la prima volta i vertici dell'Ater in Valfino

TERAMO – Torna nell’agenda delle priorità del commissario Ater il confronto con la realtà delle palazzine di edilizia residenziale pubblica nella vallata del Fino. A cominciare da oggi, con Nicola Salini in visita presso gli alloggi di Castiglione Messer Raimondo, Castilenti, Arsita e Bisenti (e in attesa di essere a Montefino). La visita, a cui ha partecipato anche il tecnico dell’Ater, Gianfranco Di Giuseppe, ha consentito non solo di verificare lo stato delle palazzine e dei singoli alloggi, ma anche di consentire a Salini di conoscere personalmente gli assegnatari degli alloggi Erp.
Grazie alla disponibilità dei Sindaci delle Comunità interessate (i primi cittadini di Castiglione, D’Ercole, e di Bisenti, De Febis, hanno giudicato con soddisfazione l’iniziativa, ritenuta senza precedenti), il Commissario ha raccolto le informazioni necessarie per impostare un’azione puntuale circa le manutenzioni e gli interventi da mettere in cantiere. Come spiegano all’Ater, questa iniziativa «si incardina nella nuova politica di Programmazione dell’Ater di Teramo, tesa ad una maggiore vicinanza agli utenti nonché alla semplificazione e trasparenza dei servizi, tramite il dialogo permanente con i fruitori e le Amministrazioni locali».
L’edilizia residenziale pubblica nei Comuni della Valfino conta oggi una utenza di oltre 150 persone. Il Commissario, dal canto suo, ringrazia i Sindaci dei Comuni oggi visitati e tutti i cittadini, per l’accoglienza riservata, sperando possa essere di buon auspicio per una prospera e sincera collaborazione.

Leave a Comment