Roseto, l'ennesimo incidente lungo la provinciale 19 fa esplodere l'ira dei residenti FOTO

ROSETO – Ennesimo incidente questa mattina sulla provinciale 19 tra due autovetture, l’una proveniente da Cologna Paeese e diretta verso Roseto e l’altra proveniente da Casal Thaulero,nei pressi dell’incrocio di località Tanesi. Nello scontro tra una Renault Megane a una Panda, è rimasta ferita non gravemente una donna, assistita dal 118 e trasferita in ospedale. Sull’incidente e sulla pericolosità dell’incrocio – come in generale di tutta la provinciale 19 nel tratto rosetano -, interviene il portavoce comunale di Fratelli d’Italia, Francesco Di Giuseppe: «E’ l’ennesimo sinistro dovuto alla mancanza di segnaletica orizzontale e verticale e all’incuria generale in cui versa la SP19 – ha detto –. E’ una delle più trafficate della Provincia, percorsa giornalmente da migliaia di cittadini, una strada che a causa di smottamenti, restringimenti di carreggiata per il mancato sfalcio e manutenzione di alberi e siepi lungo le banchine, scarsa illuminazione e asfalti colabrodo, è diventata sempre di più un pericolosissimo percorso ad ostacoli. I cittadini – ha aggiunto Di Giuseppe – sono esasperati: la settimana scorsa alcuni residenti di Cologna Paese hanno provveduto da soli al rifacimento della segnaletica orizzontale dell’incrocio principale della frazione, dopo anni di promesse di intervento mai mantenute da parte della Provincia». Il portavoce comunale di Fdi fa appello al Pd e «a chi amministra la nostra Provincia e il nostro Comune di dare finalmente vita alla "filiera" tanto declamata in campagna elettorale per intervenire in maniera urgente per risolvere queste problematiche annose e per scongiurare nuovi incidenti lungo la provinciale 19».

Leave a Comment