Dopo le segnalazioni la Asl metterà a posto le aree attorno all'ospedale Mazzini

TERAMO – Dopo le proteste e le numerose segnalazioni, la Asl di Teramo interviene sul disastrato manto d’sfalto della zona circostante l’ospedale Mazzini di Teramo. Lo annuncia la stessa azienda sanitaria, chiedendo anticipatamente scusa ai cittadini per il disagio che i lavori inevitabilmente arrecheranno, soprattutto perchè durerann a lungo, si prevede almeno fino a metà agosto. Gli interventi sul manto stradale cominceranno l unedì prossimo: è prevedibile che, nonostante saranno gestiti in modo tale da arrecare il minor fastidio possibile agli utenti, in particolare quelli dell’ospedale, produrranno rallentamenti alla viabilità ordinaria nelle aree circostanti l’ospedale e non renderanno disponibile il parcheggio in alcune aree esterne.

 

Leave a Comment