Le fiamme divorano impianto di autodemolizione a Sant'Egidio FOTO

SANT’EGIDIO – Un grosso incendio si è sviluppato dalle prime ore del pomeriggio in una attività di demolizione auto di circa 5mila metri quadrati  in cont rada Paolantonio di Sant’Egidio alla Vibrata. Sul posto sono giunte le squadre dei vigili del fuoco da Nereto e dal comando di Teramo con probabile rinforzo da Ascoli Piceno. Le fiamme alte e la densa colonna di fumo sprigionatasi dal rogo è ben visibile anche a molti chilometri di distanza, alimentate dal materiale che brucia, come le carcasse delle auto e pneumatici. I vigili del fuoco impegnati nelle operazioni di spegnimento dell’incendiohanno impiegato getti d’acqua e schiuma per controllare ed estinguere l’incendio che ha interessato una superficie di circa 500 metri quadrati dei quasi 5mila complessivi. Dal Comando di Pescara è stata inviata sul luogo dell’incendio un’altra autobotte, che è stata impiegata per i rifornimenti di acqua da utilizzare per lo spegnimento, mentre il Comando di Teramo ha messo a disposizione l’autofurgone per l’approvvigionamento di autorespiratori ad aria compressa, utili per affrontare lo scenario operativo, in cui è si diffuso un denso fumo prodotto dalla combustione del materiale bruciato. In tarda serata l’incendio è stato messo sotto controllo.

Leave a Comment