Nascondeva cocaina dietro lo specchio del bagno, giuliese ai domiciliari

GIULIANOVA – La tensione che ha tradito quando ha visto una pattuglia della Polizia Stradale, ha insospettito gli agenti che si sono fermati per sottoporlo a un controllo. L.M., 40enne di Giulianova, indosso non aveva nulla ma la perquisione nella sua abitazione ha permesso di trovare, nascosti dentro un involucro di plastica sistemato dietro lo specchio del bagno, 50 grammi di cocaina. I poliziotti hanno anche trovato tre coltelli (due dei quali avevano ancora tracce di hashish), nascosti tra la biancheria in un cassetto di un armadio della camera da letto e in cucina, oltre ad un bilancino digitale. L’uomo è stato posto ai domiciliari su disposizione del magistrato.

Leave a Comment