La Polstrada riconsegna alla Ruzzo Reti il generatore rubato

TERAMO – E’ tornato nella disponibilità della Ruzzo Reti il generatore di corrente al servizio del depuratore di Teramo, rubato lo scorso anno e rinvenuto dagli agenti della Polizia stradale di Giulianova, a seguito di una indagine che aveva portato all’identificazione e alla denuncia degli autori del furto. Il generatore, dissequestrato a conclusione del procedimento penale sostenuto dal pubblico ministero Laura Colica, è stato riconsegnato nelle mani del vicepresidente Alessia Cognitti e del dirigente Pierangelo Stirpe, dal vice ispettore Loris Cellini in rappresentanza del comandnate Pietro Primi e del dirigente della sezione di Giulianova della Polstrada, Antonello Giusti. Ruzzo Reti con una nota ha inteso ringraziare pubblicamente il personale della Polizia di Stato e del distaccamento giuliese della Polstrada in particolare per il prezioso recupero.

Leave a Comment