SuperJ, via al palinsesto invernale con tante conferme e qualche novità

TERAMO – Un nuovo direttore, Alessandro Di Emidio, un nutrito staff di collaboratori sportivi e un palinsesto in parte rinnovato: parte da lunedì prossimo la nuova stagione televisiva di SuperJ, dopo il superamento delle tribolate vicende pre estive, con le partenze di girnalisti e tecnici e, soprattutto, di due direttori uno dietro l’altro, Walter Cori e Daniela Facciolini, in aperto contrasto con il nuovo editore, Filippo Di Antonio. C’era anche lui questa mattina alla presentazione dei programmi della imminente stagione che a presenta due sostanziali novità: il ritorno della classica trasmissione di approfondimento in diretta del venerdì (Controluce, alle 21, condotto da Rino Orsatti) e della pomeridiana FantaJ, affidata a un trio di giovani e inediti volti: Jacopo Di Francesco, Andrea Spaziani e Roberta Terzilli. Per il resto, rimescolamento della conduzioni con conferma dei contenitori Di Prima Mattina (dalle 7 alle 8 dal lunedì al venerdì, e il sabato edizione sportiva alle 8) e 45 J…iri (il giovedì alle 21) e delle due edizioni del Tg in diretta, alle 14 e alle 19. Spazio ancora preponderante per lo sport: se scompare la puntata dedicata all’Eccellenza, fa il suo esordio quella dedicata alla categorie minori (Goleada, il mercoledì alle 20 con Angelo Tulli) e torna il classico appuntamento con il Super Basket: il martedì alle 21 conduce Lorenzo Mazzaufo. Vengono infine riproposti il calcio del lunedì in prima serata (ma stavolta la puntata si chiama Indiavolati e conducono Alessandro Di Emidiio e Dorotea Mazzetta) e la quasi no-stop domenicale con Stadium Live (alle 15) e Studio Live (alle 19 conduce Luigi Prosperi con Luca Zarroli). Un bell’impegno soprattutto al di là del vetro della regia, dove mettono tutta la loro professionalità Christian De Luca, Gianluca Iezzoni, Fabio Fedeli e la new entry Pietro Baldassarre.    

Leave a Comment