Stroncato da un infarto in viale Bovio noto bidello teramano

TERAMO – Si è accasciato a terra davanti al bar affollato di gente, in viale Bovio, attorno a mezzogiorno: le persone presenti hanno intuito subito che fosse qualcosa di grave e hanno chiesto l’intervento del 118. Quando i sanitari sono arrivati sul posto, Berardo Piersanti, teramano di 57 anni, in arresto cardiaco. Nonostante ciò medico e infermieri del servizio di emergenza sono riuscito a rianimarlo e a trasferirlo all’ospedale di Teramo. I sanitari hanno fatto di tutto per tenerlo in vita, ma non ci sono riusciti, tanto l’infarto che lo ha colpito è stato devastante: Berardo è spirato poco dopo le 13.30. Molto noto in città, come tutta la sua famiglia e i fratelli Bruno e Claudio, Berardo Piersanti era un dipendente dell’ufficio scolastico e lavorava come collaboratore all’Istituto comprensivo di Sant’Egidio alla Vibrata, alla scuola materna. I funerali saranno celebrati nel quartiere dove viveva, alla Cona, nella chiesa parrocchiale, domani lunedì 17 settembre alle ore 16. Ai fratelli giungano le condoglianze della redazione di emmelle.it.

Leave a Comment