Ritrovarono e salvarono una donna dispersa da giorni: Osimo premia il pompiere Aurelio e il suo cane Shela FOTO

TERAMO – Ieri sera, al teatro La Nuova Fenice di Osimo, in provincia di Ancona, nel corso di un’emozionante cerimonia, il sindaco di Osimo, Simone Pugnaloni, ha conferito un encomio civico al capo reparto dei vigili del fuoco di Teramo, Aurelio Ferrero, e al suo cane eroe. Insieme, e con altri due vigili del fuoco conduttori con relativi amici a quattro zampe, sono riusciti a trovare e a portare in salvo una donna che si era allontanata di casa da giorni, in stato confusionale e in precarie condizioni di salute. Il prezioso intervento a Osimo, il 28 aprile 2018. Insieme al suo conduttore sul palco c’era anche Shela, la collega a quattro zampe, che partecipò in maniera determinante alle operazioni di ritrovamento dell’anziana. Un’azione insostituibile quella dei cani dei vigili del fuoco, che appena definita l’area delle ricerche, contribuirono, con il loro fiuto, al tempestivo ritrovamento e soccorso della vittima. Il riconoscimento del Comune di Osimo è stato particolarmente apprezzato dai vigili del fuoco, in quanto conferito ad una componente che normalmente opera in silenzio e lontano dai riflettori.

Leave a Comment