Viadotti sulla A24, spettacolare intervento della gru: cavalcavia 'smontato' per le verifiche VIDEO

TERAMO – Un controllo spettacolare, che ovviamente ha provocato qualche disagio alla viabilità, quello che Strada dei Parchi ha effettuato nella giornata di ieri. Una potente autogru, infatti, ha sollevato un intero blocco del cavalcavia tra Colledara e Basciano, al chilometro 142 dell’A24, per consentire ai tecnici di effettuare verifiche su tutta la superficie e sulla base in acciaio degli appoggi. L’intervento fa parte delle attività ordinarie di manutenzione di A24 e A25 ed era stato programmato da tempo da parte della società. Impegnati sul campo diversi operai e un gruppo di ingegneri che hanno sollevato un blocco intero del cavalcavia dal peso di ben 75 tonnellate. I tecnici hanno effettuato verifiche su tutta la superficie e sulle basi in acciaio degli appoggi. «Oggi abbiamo sollevato questa parte dell’impalcato perché volevamo controllare in modo diretto l’eventuale stato di ammaloramento delle selle – afferma il direttore tecnico di Strada dei Parchi, Gabriele Nati – E’ un’attività di sorveglianza che noi facciamo continuamente, in particolare dove non possiamo accedere in modo diretto. In questo modo riusciremo a determinare il corretto stato di manutenzione di queste opere». Sono stati controllati anche gli appoggi del cavalcavia che saranno comunque tutti sostituiti.   A metà degli anni ’80 la superficie del cavalcavia era stata soggetta ad un ampliamento. «Stiamo parlando di circa 40 anni fa – aggiunge Nati – e quello che constatiamo è che la struttura si è comportata in modo egregio perché la sella dimostra un ottimo stato di conservazione». Dopo una settimana di verifiche il concio sarà rimesso al suo posto e il cavalcavia sarà di nuovo transitabile. (guarda il video di Strada dei parchi)

Leave a Comment