Si avvicina con l'auto e scippa una 78enne: arrestato nel giro di tre giorni

ROSETO – Il fatto è accaduto nella mattinata di lunedì, quando una 78enne del luogo, dopo aver fatto la spesa, stava ritornando a casa percorrendo una strada della zona sud di Roseto. Ad un certo punto veniva affiancata da uno sconosciuto alla guida di un’autovettura, che con la scusa di chiedere delle informazioni stradali, con una mossa repentina le strappava di mano la borsa contenente 50 euro, documenti ed effetti personali. L’anziana donna si recava subito presso la caserma dei Carabinieri di Roseto e, sebbene turbata dall’accaduto, forniva ai militari ogni informazione utile, descrivendo in maniera accurata sia il veicolo, sia le caratteristiche somatiche del malvivente. Nel contesto dell’attività investigativa i carabinieri della stazione di Roseto hanno acquisito elementi tali per accusare un 36enne del luogo, già noto per fatti di giustizia, che nel corso di una perquisizione è stato trovato in possesso dell’intera refurtiva, restituita poi alla legittima proprietaria. L’uomo è stato segnalato in stato di libertà alla Procura della Repubblica del Tribunale di Teramo con l’accusa di furto con strappo.

Leave a Comment