Scontro a Garrufo, feriti mamma e figlio di 9 anni. Meno gravi gli altri due ragazzini

SANT’OMERO – Mamma e figlio di 9 anni sono rimasti feriti, nel pomeriggio di oggi, in un incidente lungo la statale 259 in prossimità del bivio per Garrufo di Sant’Omero. Vista la gravità dei traumi riportati, è stato necesario il loro trasferimento all’ospedale di Teramo, mentre gli altri due figli della donna, di 8 e 12 anni, sono stati accompagnati da un’ambulanza del 118 al nosocomio di Sant’Omero, per ferite giudicate più lievi. La famigliola viaggiva a bordo della loro Lancia Y che si è scontrata con una Land Rover Freelander alla cui guida c’era un cinquantenne: il Suv dopo l’impatto si è ribaltato ed entrambe le auto sono finite nella vicina area di un distributore di carburanti della Erg. Il conducente del Freelander è rimasto ferito e anch’egli ha dovuto far ricorso alle cure dei medici dell’ospedale di sant’Omero. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Nereto che hanno collaborato con il personale sanitario del 118 per soccorrere le persone infortunate e hanno poi provveduto a mettere in sicurezza i mezzi incidentati, che sono stati recuperati da un carro attrezzi. Sulla dinamica dell’incidente stanno lavorando i carabinieri.

Leave a Comment