Addio a Normanno Focosi, ultimo erede dell'antica bottega di Margherita FOTO

TERAMO – Il suo antico e caro negozio in piazza Verdi, sotto al Braga, è il più gettonato nei ricordi dei teramani fino alla generazione dei cinquantenni. Nel cuore di ciascuno di noi c’è un angolino di affetto dedicato ai baccalà secchi appesi sappertutto, ai blocchi di cioccolata, oppure alle sementi, alle caramelle, alla Nutella, alle sardelle sotto sale o ancora a tutto il ncessario per i dolci. L’erede di questa grande tradizione teramana se n’è andato questa mattina: Normanno Focosi, l’ultimo degli storici commercianti, figlio di Margherita e nipote del partigiano Armando Ammazzalorso, è venuto a mancare all’età di 83 anni. Lo storico negozio, dove la mamma aveva accresciuto la sua fama di personaggio tra i più noti in città, aveva chiuso i battenti nel 2013 quando lui aveva deciso di mettersi in pensione. La sua immagine di commerciante dietro al bancone rivive oggi grazie alle immagini girate dal Cineforum Teramo, nel fortunato documentario ‘Sono stato qui’ e da cui sono tratte alcune delle foto di questo articolo. I funerali di Normanno Focosi si terranno lunedì 22 ottobre alle ore 15, nella chiesa del Sacro Cuore di via Pannella.

Leave a Comment