Frontale per auto contromano a Piano d'Accio, feriti allenatore e la moglie

TERAMO – Ha rischiato di essere gravissimo il bilancio dell’incidente stradale verificatosi questa sera nei pressi della rotonda di Piano d’Accio, lungo la statale 80 Teramo-Giulianova. Nel frontale tra due macchine all’altezza del ristorante I Tre Galli, sono rimasti feriti un noto allenatore teramano dei campionati dilettantistici e la moglie, trasferiti all’ospedale di Teramo, mentre il conducente dell’altro mezzo, un 70enne, ha riportato qualche contusione e ha rifiutato il trasporto al Mazzini. L’incidente si è verificato attorno alle 19. Secondo quanto dovranno accertare gli agenti della polizia municipale di Teramo, intervenuti per i rilievi, sembrerebbe che una delle due autovetture, l’utilitaria condotta dall’anziano, abbia imboccato la rotonda contromano, finendo addosso al Suv condotto dall’allenatore. P.M., 57 anni e la moglie S.C di 51, sono stati soccorsi dai sanitari del 118: hanno riportato diverse ferite e traumi toracici e sono stati trasferiti in ambulanza al pronto soccorso teramano in codice 2. Le loro condizioni sono comunque buone e non corrono pericolo di vita. Come detto, R.D.R., conducente dell’altro mezzo, non ha voluto essere portato in ospedale.

Leave a Comment