Tir perde carico di sapone nei pressi dell'area di servizio Tortoreto, chiusa A14 FOTO

TORTORETO – Durante la notte, attorno alle 23, i vigili del fuoco del distaccamento di Roseto sono intervenuti sull’autostrada A14, in corsia nord, nei pressi dell’area di servizio di Tortoreto est Miramare, per un lieve incidente provocato dalla perdita di carico di un Tir. L’autoarticolato ha ‘seminato’ sulla carreggiata il contenuto di tre piccole cisterne da 1.000 litri ciascuno contenenti prodotto detergente destinato alle lavanderie, alcune bobine di cellophane, rotoli di tubi in gomma e scatoloni di tappi in gomma per bottiglie. Il carico, disperso in mezzo alla strada ha costituito un ostacolo improvviso e impossibile da evitare per una Operl Meriva che seguiva il Tir, condotta da un uomo di 37 anni residente a Pulsano, in provincia di Taranto. Lo scontro con il materiale è stato lieve ma è stato necessario l’intervento dei tecnici dell’Arta oltre al personale del nucleo  NBCR (Nucleare, Biologico, Chimico e Radiologico) del Comando dei vigili del fuoco di Teramo, per le verifiche sulla sostanza chimica in forma liquida dispersa sull’asfalto. L’autista dell’autoarticolato, dopo essersi accorto di aver perso parte del carico, ha arrestato il mezzo su una piazzola di sosta poco distante dal luogo dell’evento. La corsia dell’A14 è rimasta chiusa al traffico per tutta la durata delle verifiche ambientali e le operazioni di pulizia e ripristino delle ordinarie condizioni di viabilita. Sul posto hanno operato la Polizia Stradale di Pineto e la Polizia Autostradale per la regolazione del traffico.

Leave a Comment