recinelli

TERAMO – Piena fiducia al nuovo corso manifestato dal sindaco Gianguido D’Alberto e l’augurio che i nuovi assetti possano essere "strumenti utili ed efficaci a garantire alla città di Teramo il ruolo di centralità che da sempre gli compete". I consiglieri comunali del gruppo +Europa, Emiliano Carginari e Ilaria De Sanctis, intervengono nella discussione politica sulla verifica lanciata da D’Alberto anche per smorzare i rumors di una loro migrazione nel neonato gruppo consiliare di Italia Viva.

Il gruppo consiliare +Europa appoggia il nuovo percorso che il Sindaco di Teramo ha

prospettato e vede come una grande opportunità l’apertura alle forze civiche e

democratiche che, pur essendo approdate in consiglio comunale da competitors, nel

corso di questi mesi di consiliatura hanno mantenuto un atteggiamento propositivo e di

confronto leale solo per il bene della città.

Il gruppo consiliare +Europa, nel ribadire la propria solidità al suo interno, osserva con la

massima attenzione – scevro da qualsiasi tipo di intromissioni e rivendicazione di posizioni

– l’evolversi dell’iniziativa di coinvolgimento delle nuove componenti atto a rinforzare una

azione politica e di governo a favore della città di Teramo.

Alla luce di queste che sono le posizioni assunte dal gruppo consiliare +Europa, lo stesso

rinnova la piena fiducia al Sindaco D’Alberto in attesa di essere a piena conoscenza di

tutte quelle che saranno le dinamiche ed i nuovi assetti augurandosi che ciò possano

essere strumenti ed azioni utili ed efficaci a garantire alla città di Teramo il ruolo di centralità

che da sempre gli compete.

Leave a Comment