Al comandante Franco Zaina l'incarico di 'security manager' dell'Izs Caporale

TERAMO – In linea con le nuove organizzazioni aziendali, anche l’Istituto zooprofilattico ‘G. Caporale’ si dota della figura di un ‘security manager’. Il professionista che si occuperà di organizzare tutto quello che ruota attorno alla gestione e l’assunzione di responsabilità della sicurezza dell’azienda, è stato individuato in Franco Zaina, 53enne comandante della Polizia locale di Teramo. Zaina ha superato la selezione indetta dal direttore generale dell’Izs, Nicola D’Alterio, facendo valere i titoli professionali. L’incarico, autorizzato dall’amministrazione comunale come vuole la prassi non sussistendo ipotesi di conflitto di interesse, gli è stato affidato lo scorso 1° marzo e avrà una durata di due anni. Zaina, nativo di Avezzano, laureato in Giurisprudenza a Teramo, nella sua carriera è stato carabinieri ausiliario nei comandi di Napoli e della Calabria. Ha assunto l’incarico di comandante della Polizia locale di Teramo quale vincitore di concorso nel 2011, dopo aver retto per un breve periodo il comando – nel 2009 – alle dimissioni dell’allora predecessore Adalberto Di Giustino.

Leave a Comment