Coronavirus, con il bel tempo aumentano i controlli e le sanzioni sulla "quarantena"

TERAMO – Nel Teramano aumentano i controlli delle forze dell’ordine e anche le sanzioni per chi non rispetta le disposizioni del governo sulle limitazioni alla libertà personale del decreto #iorestoacasa. Il 3 aprile le forze coordinate dalla Prefettura hanno controllato 6380 persone, il numero massimo dall’inizio dell’emergenza, comminando 62 sanzioni, mentre 332 controlli sono stati eseguiti nelle attività commerciali.

 

Dall’inizio dell’emergenza in provincia di Teramo sono stati eseguiti 98.668 controlli, con un totale di 1054 tra sanzioni e denunce. In media l’1,06% del totale dei controlli, segnale che in provincia di Teramo le disposizioni del lockdown sono state molto rispettate.

Leave a Comment