Altre 29 persone sanzionate mentre andavano in giro senza un valido motivo

TERAMO – 1088 persone controllate, 29 le sanzioni ammministrative erogate. È il bilancio della Prefettura del 17 Aprile nell’ambito dei controlli sulle misure di contenimento del contagio da Covid 19 in provincia di Teramo da parte delle forze dell’ordine. Nel mirino, come sempre, le persone in giro in questa fase di lockdown con autocertificazioni non giustificabili o con false attestazioni sull’autocertificazione. Nella giornata di ieri sono stati eseguiti anche 504 controlli negli esercizi commerciali per il rispetto delle limitazioni all’apertura e la vendita al pubblico.

 

Dall’inizio dell’emergenza la Prefettura di Teramo ha sottoposto a controlli quasi oltre un terzo della popolazione provinciale, con 123.280 controlli, elevando 1754 provvedimenti, tra un arresto, denunce e sanzioni amministrative. 

 

La provincia di teramo, dalle statistiche sui numeri della Prefettura, si è rivelata molto rispettosa delle misure di limitazione della libertà personale imposte dal Governo, con appena l’1,42% di sanzioni rispetto ai controlli eseguiti dalle forze dell’ordine.

Leave a Comment