Sant'Egidio, sindaco e consiglieri confezionano 10mila mascherine per i cittadini

SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA – Distribuite diecimila mascherine "speciali" per i cittadini di Sant’Egidio alla Vibrata, più o meno una per ogni cittadino del Comune. Acquistate dagli imprenditori locali e affidate al Comune, sono state consegnate porta a porta dai volontari della Banca del Tempo, su iniziativa del sindaco Elicio Romandini (che le definisce "poca cosa"), ma sono state confezionate una ad una dai consigliueri comunali.

L’Amministrazione comunale di Sant’Egidio distribuisce, con consegna direttamente a casa di ciascun nucleo familiare, circa 10.000 mascherine, in una confezione sigillata e sanificata in cui, oltre alle mascherine, c’è anche un saluto del Sindaco Elicio Romandini a tutti i concittadini, ringraziandoli per il loro comportamento, il senso civico e l’abnegazione mostrata in un momento difficile e delicato relativo alla prima fase dell’EPIDEMIA corona-virus.

Un senso di responsabilità manifestata giorno dopo giorno, restando a casa nel rispetto assoluto delle regole dettate dai Decreti Ministeriali, Regionali e delle Ordinanze emesse dal Sindaco. “Tutto ciò, afferma il Sindaco, ha permesso di arginare il diffondersi del virus e quindi di tutelare la salute degli anziani, dei più piccoli e delle persone più deboli. Prosegue il Sindaco, questo gesto di solidarietà nei confronti di tutte le famiglie Santegidiesi, è stato possibile Grazie alle donazioni di alcune aziende del nostro territorio, che pubblicamente voglio ringraziare, in particolare Centro Carne, Confezioni Lavis, Plast-Tec, Associazione Kiwanis, la Chiesa Evangelica cinese e la F.S.C. di Cristian e Sante Forlini.

Un ringraziamento va anche a tutti i consiglieri comunali, che si sono prodigati nel confezionamento delle bustine contenenti le mascherine ed alla grande collaborazione dell’associazione “Banca del Tempo”, che ha reso possibile evitare l’assembramento di persone negli uffici comunali, attraverso la consegna porta a porta dei dispositivi per il contenimento del contagio.

Leave a Comment