Zennaro a Castiglione dopo la piaga Covid

Il deputato Cinquestelle ha presentato un emendamento per fondi alle zone rosse

CASTIGLIONE M.R. – Questa mattina il deputato Antonio Zennaro ha fatto visita istituzionale al Sindaco di Castiglione Messer Raimondo, Vincenzo D’Ercole e ad alcuni rappresentanti dell’amministrazione, per esprimere la propria vicinanza al territorio da poco uscito dall’emergenza epidemica da Covid-19 che ha causato, nel solo comune di Castiglione, 14 decessi e più di 80 casi di infezione. Alle vittime hanno dedicato un momento di preghiera nella Chiesa parrocchiale di San Donato.

Spero che il mio emendamento per destinare fondi straordinari a tutte le zone rosse d’Italia riceva, già nelle prossime ore, parere positivo dal Governo – riferisce Zennaro -. Ho voluto far sentire personalmente il mio supporto alla comunità di Castiglione e visitare alcune aree di rilievo, come il sito archeologico di Colle San Giorgio dove è stato rinvenuto negli anni un Tempio Italico, il rilancio della Val Fino passa anche dalla valorizzazione del patrimonio storico-culturale”. 

Felice per la visita dell’onorevole Antonio Zennaro presso il nostro territorio in un momento così difficile. Poter sentire la vicinanza delle istituzioni sovracomunali per constatare di persona i disagi che incombono sulle aree interne, aiuta a portare avanti con più forza le nostre istanze in Parlamento – ha dichiarato il Sindaco Vincenzo D’Ercole -“.

Zennaro e il sindaco D’Ercole nella Chiesa di San Donato

Leave a Comment