Braga: norme anti Covid per gli esami, ma non per le prove del concerto

Trenta musicisti provano nell’auditorium del Conservatorio ma fino a due giorni fa test solo a distanza TERAMO – Sì alle prove collettive in auditorium per il concerto di venerdì, anche se con le mascherine; no alle lezioni di musica e soprattutto alle sessioni d’esame in presenza, anche se altrove in Italia gli scrutini sono ripresi con dicenti ed iscritti in modalità faccia a faccia. La fase tre dell’emergenza Covid deve aver causato qualche confusione (per non dire contraddizione) al Conservatorio “Gaetano Braga” di Teramo, impegnato per tutto il pomeriggio nelle…

Continua a leggere

Teramo a testa alta, ma lo 0-0 promuove il Catanzaro

Play off serie B: al Ceravolo più biancorossi che padroni di casa CATANZARO – Alla fine le occasioni migliori dirette nello specchio della porta sono quelle del Teramo, in chiusura di primo tempo e in apertura di secondo, con Bombagi e Magnaghi. Ma a posizione in classifica finale della stagione regolare (si fa per dire) pesa e il Catanzaro supera il primo turno play off per via della possibilità di gestire due risultati su tre. A Ceravolo finisce 0-0 e per il Teramo che doveva solo vincere, sfuma il passaggio…

Continua a leggere

La replica: “Quale sconfitta, con le dimissioni è venuto meno il contenzioso”

D’Alberto sulla sentenza arbitrale Ruzzo: “Sono scappati… per evitare la censura” TERAMO – Non si fa attendere la replica del sindaco D’Alberto sulla decisione del collegio arbitrale sulla vicenda nomina del Cda della Ruzzo Reti. “Non è vero che il Comune è stato sconfitto – ha detto il primo cittadino in serata, convocando per domattina un incontro con la stampa – è anzi il contrario: loro sono scappati… perchè sapevano che incappavano nella censura”. Secondo quanto sostiene D’Alberto, infatti, la decisione degli arbitri nel lodo era ampiamente prevedibile: “Si sono…

Continua a leggere

Italia Viva, lite in consiglio ma la stilettata arriva dalla Marroni: “Sfido il sindaco”

Alta la tensione con gli ex Teramo 3.0. Luzii-Cordone, botta e risposta TERAMO – Alla fine, a rendere ancor più torrida la giornata del consiglio comunale, arriva dalla spiaggia del vicino mare Adriatico la stilettata più velenosa per il sindaco Gianguido D’Alberto. E’ il post su Facebook della sua ex vicesindaca Cristina Marroni, a cui evidentemente fischiano le orecchie mentre al Parco della Scienza si evoca, nel bene e nel male, il suo fare all’interno dell’esecutivo da cui è stata estromessa nel rimpasto: “Alla faccia dei miseri che attaccano il…

Continua a leggere

Lodo Ruzzo, Comune battuto: “Nomine regolari”

Il sindaco di Teramo aveva fatto ricorso conto l’elezione del Cda poi dimissionario TERAMO – Il lodo arbitrale intentato dal Comune di Teramo contro la decisione dell’Assemblea dei sindaci della Ruzzo Reti, si chiude con una sentenza a favore dell’Acquedotto: l’elezione dei componenti del Consiglio di amministrazione fu regolare e regolare è stata la nomina della presidente Alessia Cognitti. E’ quanto trapela dalla notifica della decisione assunta dagli arbitri e sui quali riponeva molta fiducia il sindaco di Teramo, Gianguido D’Alberto, che era stato unico oppositore della decisione dei colleghi…

Continua a leggere

L’auto si sfrena e finisce nel torrente

Cervaro, il conducente era fuori dal mezzo. Altro fuori strada a Controguerra TERAMO – Nella giornata di oggi una squadra del Comando dei vigili del fuoco di Teramo è stata impegnata nel recupero di due autovetture finite fuori strada. Nel corso della mattinata i vigili del fuoco sono intervenuti a Cervaro di Crognaleto, per recuperare una Fiat Panda vecchio modello che, dopo essersi sfrenata, ha percorso alcuni metri ed è finita sul greto del torrente Zincano. Nel momento in cui l’auto è scivolata verso il torrente, l’autista, un 74enne del…

Continua a leggere

Guardie mediche fino a settembre in sette centri

Saranno attivate da domani, tutti i giorni compresi i festivi TERAMO – Anche quest’anno, la Asl di Teramo organizza il servizio di Guardia Turistica nelle località a maggior afflusso di turisti. Il servizio sarà attivo dal 1° luglio al 31 agosto, tutti i giorni compresi i festivi, con orari dalle 10 a mezzogiorno e dalle 16 alle 19. Durante le ore notturne (20-8) di tutti i giorni, per le prestazioni di urgenza, gli utenti potranno rivolgersi al numero unico di continuità assistenziale (0861/440620). Tutti i pazienti sono tenuti al pagamento…

Continua a leggere

Covid, due decessi ma nessuno più in terapia intensiva

Casella zero per i ricoverati: in ospedale adesso sono in 33 TERAMO – In Abruzzo, dall’inizio dell’emergenza, sono stati registrati 3.287 casi positivi al Covid 19, diagnosticati dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, dall’Istituto Zooprofilattico di Teramo, dall’Università di Chieti e dal laboratorio dell’ospedale dell’Aquila. RICOVERATI E DIMESSI. Rispetto a ieri non si registra alcun nuovo caso: 33 pazienti (+5 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 0 (-2 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 164 (-88 rispetto a…

Continua a leggere

Ultimi lavori Open Fiber poi i ripristini

Il programma degli interventi nelle vie per la fibra TERAMO – Continua nelle vie della città il lavoro di Open Fiber per la posa in opera della fibra ottica relativa alle connessioni Internet. L’interlocuzione diretta con l’assessore ai Lavori Pubblici, Giovanni Cavallari, sta permettendo di pianificare con maggior organicità gli interventi in strada. In questa settimana gli scavi eseguiti hanno interessato le vie Benedetto Croce, De Paulis Fedele, Villa Albula, Guido Ciafaloni, Agostinone, delle Playe (parziale).Nella prossima settimana i lavori riguarderanno l’ultimazione di via Delle Playe, via Marcacci, via De…

Continua a leggere

Una ditta di Treviso fornirà gli arredi del Corso

L’assessore Cavallari: “Tempi un pò più lunghi per i ‘tronchetti’ laterali” TERAMO – Un altro passo verso il completamento del cantiere eterno di corso San Giorgio si compie con l’affidamento provvisorio della fornitura degli arredi. Lo annuncia l’assessore ai Lavori Pubblici, Giovanni Cavallari, che si sta muovendo per accelerare la conclusione dei lavori di restyling che da anni attanagliano il centro storico cittadino: “Sessanta giorni adesso per la fornitura di quanto servirà per abbellire il corso – ha detto l’assessore Cavallari – e dunque sedute, vasi, fioriere”. Gli uffici stanno…

Continua a leggere